3. LA QUALITA’ DELL’IMMAGINE

 

 

CAM 3LA QUALITA’ DELL’IMMAGINE dipende sia dalla CAM che dalle condizioni ambientali. Se c’è poca luce, se l’acqua è torbida o siamo in contro luce è chiaro che il risultato sarà scadente pur avendo la migliore CAM del mondo. Viceversa se l’acqua è limpida e c’è luce giusta, anche una CAM di basso livello, può dare ottimi risultati. Chiaramente a parità di condizioni ambientali, la CAM con un sensore di maggiore qualità, offre risultati superiori che si notano molto bene anche se non siamo esperti. Spesso la propaganda sui prodotti ci confonde con dati strani, spesso ininfluenti per le reali necessità, ma se non siamo esperti ci sembrano solo un vantaggio. L’ottica nelle foto camere, nei binocoli, così come nelle CAM è un punto fondamentale che spesso ne causa una enorme differenza di prezzo e di qualità, per cui bisogna assicurarsi una buona ottica.

 

A parità di caratteristiche della CAM - il tipo di sensore farà quindi una grande differenza, così come l’ottica utilizzata. Per non scadere in meschine pubblicità, ricordo solo che ci sono modelli e produttori che investono molto in ottiche e sensori ed a mio avviso sono da preferire. Sensore e ottica determinano la profondità di immagine, la vividezza, la luminosità, la realtà dei colori e la quantità di luce elaborata. Spesso in alcune CAM molto pubblicizzate ci sono in realtà sensori e ottiche scadenti. Nonostante questo, esistono pareri discordi tra gli utenti proprio perché ognuno la usa in condizioni differenti. Ovvio che in 5 metri di profondità con acqua limpida, vedere delle differenze tra 2 modelli - non è semplice. Le noterà solo l’esperto specialmente in fase di montaggio (EDITING) dove a volte si possono apportare modifiche e non tutte le scene girate lo consentono se non sono di buona qualità.

continua con RISOLUZIONE DELL’IMMAGINE

 

 

GUARDA IL VIDEO CERNIE DA SOGNO

 GUARDA IL VIDEO CAM

 

 

 

TORNA ALL’INDICE GENERALE TUTTO SULLA CAM

Connect with us