LE 20 REGOLE FONDAMENTALI PER LA SICUREZZA

026QUALUNQUE SIA IL TUO LIVELLO, non puoi sottovalutare l’importanza della sicurezza.

OLTRETUTTO PUOI AUMENTARE la sicurezza senza limitare la prestazione.

Se affronti con l’ansia  una battuta di pesca, il tuo rendimento viene limitato fino al 80%.

 

 

RICORDATI SEMPRE LE REGOLE FONDAMENTALI:

  1. AUTOCONTROLLO che ti permette di stare bene e sentirti adeguato. Tutto questo aiuta a Limitare l’ansia.
  2. LO STILE DI VITA che ti consente di essere più preparato fisicamente e con minori preoccupazioni. (visite mediche specifiche – medicinali pericolosi da non assumere nei giorni di pesca – allenamento adeguato e non inventato – riposo necessario )
  3. LA CONSAPEVOLEZZA di ciò che fai e dei tuoi limiti, perché ti fa accettare ciò che puoi e non puoi fare senza inventarsi cose strane e pericolose.
  4. COSA MANGI E COSA BEVI è importante per stare bene, avere energia e non affaticare l’organismo.
  5. IL METODO con cui affronti la tua battuta di pesca, ti aiuta ad evitare rischi inutili, risparmiare energia, ridurre l’ansia.
  6. CONOSCI E VISUALIZZA tutti i pericoli così sarai più pronto ad affrontarli se dovessero capitare.
  7. EMULARE chi è più ESPERTO è molto pericoloso perché tu non sei pronto mentre lui è molto preparato. Spesso si commette questo errore affidandosi solo alla speranza di riuscire.
  8. PRIMA O POI VORRAI CONOSCERE I TUOI LIMITI, puoi farlo in modo graduale e solo quando sarai pronto e consapevole. Adotta le dovute precauzioni e programma con cura il momento adatto.
  9. OGNI GIORNO E’ DIFFERENTE e spesso non puoi fare quello che hai già fatto, per cui devi imparare a rispettare la possibilità di essere in un momento peggiorativo e lavorare per tornare ai giusti livelli.
  10. impara a gestire il passare del tempo nell’apnea perché a volte passa più tempo di quanto sembra, specialmente se siamo distratti da qualche bel pesce.
  11. UN PESCE SPECIALE NON VALE MAI IL RISCHIO perché se oggi non lo prendi, avrai mille altre occasioni, mentre s emetti a rischio la tua vita non lo prendi lo stesso e non lo prenderai mai più!
  12. IMPARA a conoscere bene il peggiore tra i pericoli “LA SINCOPE” i motivi per cui avviene e come starne alla larga.
  13. METTI SEMPRE AL PRIMO POSTO la tua sicurezza e poi la pesca, perché puoi avere meno ansia, essere più concentrato, rischiare meno e prendere più pesce con maggiore sicurezza e serenità.
  14. L’ASSISTENZA E’ INDISPENSABILE specialmente con la persona giusta e nei casi particolari in cui sei consapevole che il rischio aumenta.
  15. NON PENSARE SOLO AI PESCI perché ci sono altri motivi per essere soddisfatti della Pesca in Apnea. La prestazione non è sempre sinonimo di bravura. Ciò che conta è divertirsi, rispettare se stessi e l'ambiente, riuscire ad assaporare le emozioni in tutte le sue forme.
  16. IMPARA E PROMUOVI IL PRIMO SOCCORSO in modo che tutti possano aiutare il prossimo. Se un giorno avrai bisogno è più probabile che qualcuno potrà aiutarti. Se un giorno ti capiterà di aiutare qualcuno devi essere preparato.
  17. FAI ATTENZIONE DA CHI IMPARI perché ci sono esperti che non sanno insegnare perchè senza saperlo danno consigli pericolosi. Ogni persona ha bisogno di suggerimenti differenti che vanno in base al grado di esperienza, alla capacità recettiva, alla tipologia di comportamento che hanno. 
  18. LA CATTURA DI UNA PREDA e la sue conseguenze sono la più alta causa di incidente grave. Ad esempio il recupero di una preda con la preoccupazione di perderla mentre sei al limite dell'apnea. Oppure il lavoro di una preda sul fondale e così via.
  19. RECUPERA IL TEMPO NECESSARIO prima di un'altra immersione, perchè l'organismo ha tempi di recupero indispensabili per trovare il nuovo equilibrio, altrimenti parti già con un alto rischio e una minore prestazione.
  20. IMPARA A RESPIRARE BENE ALLA RIEMERSIONE perché il primo respiro è il più importante. Molti non lo sanno ma è il momento più delicato di una immersion, per cui va saputo affrontare bene. 

SE non conosci o trascuri anche una sola di queste 20 regole, stai rischiando e questo non va bene. Sarebbe meglio che ti impegni per imparare, capire, gestire ciò che ti manca.

PUOI APPROFONDIRE QUESTI ARGOMENTI E MOLTI ALTRI CON GLI STAGE DI PESCA IN APNEA

 OPPURE partecipare ad un corso specializzato o leggere dei testi autorevoli, ma ricordati che la migliore soluzione, è la tua volontà di apprendere e di rispettare le regole.

LEGGI LE ESPERIENZE REALI CHE INSEGNANO:

Connect with us